I Maghi

I Maghi

Erano tanti i complessi che nascevano negli anni settanta, ognuno sognava, e nel crescere, prima o poi, c'era il fatidico "o la scuola o la musica!"... Ma solo qualche volta vinceva la musica. Ricordo il telefono che squillava, un pomeriggio del lontano 1972 e il suono del solito passo di mia madre: "pronto?" disse, io ero di là con la mia hoffner e sentivo di tanto in tanto un "mhh..." scandito con palese scetticiscmo, ma fu quando disse: "grazie, ma i ragazzi devono studiare" che capii. Gettaii la chitarra sul letto e corsi in corridoio: troppo tardi, aveva messo giù. Era la RCA di Milano. Altri tempi..


Perchè rispolverare per l'ennesima volta le canzoni degli anni 60?
Perchè mi hanno dato l'occasione di riabbracciare amici persi di vista ormai da 30 anni. E' inimmaginabile l'enorme lavoro che si nasconde dietro quei pochi accordi..
Abbiamo fatto di tutto per riprodurre QUELLE SONORITA' condite di chitarre "scordate", di rumori meccanici, di fruscii e di voci predominanti.

Perchè rispolverare per l'ennesima volta le canzoni degli anni 60?
Perchè ero li a suonarle.

 

Diventa FAN del BLUBAR


 


Statistiche Accessi

 58 visitatori online

PARTITA IVA 02412600690  - VIALE NETTUNO 74 66023 FRANCAVILLA AL MARE


PRIVACY POLICY
Privacy Policy